Per vincere il male

7,90

9788839929211

Il tema del male non cessa di tormentarci, poiché il male sembra farla da padrone nel mondo, oggi come ieri. La psicologia spiega il male a partire dalla storia personale: cerca le cause del male guardando indietro, osservando ed elaborando le ferite del passato. I monaci antichi, invece, descrivono il male come qualcosa di presente, opera dei demoni; cercano di comprenderne strutture e modi di agire, per poterlo poi affrontare con successo nel momento presente. Le loro esperienze e i loro insegnamenti possono costituire uno stimolo ad affrontare la sfi da del male, a osare la lotta ora senza ripiegarsi sul passato. Conoscere i demoni sottrae loro pericolosità. La conoscenza, tuttavia, è il risultato di una lunga e sincera osservazione di se stessi.

 

Peso0,245 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Per vincere il male”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *